1024 683 CMM Yacht Service
refit pershing 62

Refit Pershing 62

Refit Pershing 62

L’armatore è un cliente CMM da anni, ha acquistato il Pershing 62 dieci anni fa circa ed al termine di ogni stagione estiva si affida a noi per i lavori di manutenzione ordinaria.

Lo scorso inverno quando è venuto a farci visita abbiamo discusso delle limitazione della barca e delle nuove esigenze emerse negli ultimi anni, date dal cambio di abitudine dovuti soprattutto dalla famiglia che si è allargata.

Perché acquistare una nuova imbarcazione quando si può migliorare quella che si ha? Qui ha inizio il lavoro di refitting di CMM Yacht Service che renderà il Pershing 62 uno yacht nuovo,  con modifiche estetiche evidenti, in particolare per il salone e la dinette.

SALONE

Refit Pershing 62refit pershing 62

La distribuzione degli interni è stata totalmente stravolta per poter trasformare il punto focale dello yacht  e arricchirlo con tutti i confort e dettagli tanto desiderati dell’armatore.

Entrando in questo ambiente si viene assorbiti da una sensazione di luminosità e spazio.

Diamante è il colore scelto per rivestire il divano e il mobilio del salone, un abbinamento elegante che permette di creare una zona giorno rilassante, molto accogliente e con un’estetica sofisticata.

L’estetica è stata integrata con la domotica, permetto così all’ armatore di gestire la propria imbarcazione direttamente da smartphone  o tablet  eliminando dunque la necessità di utilizzare più telecomandi per cambiare canale tv e radio.

DINETTE

Refit Pershing 62Refit Pershing 62

Il piano cottura è stato sostituito con un funzionale ed affascinante rivestimento in corian,  molto robusto, facile da pulire ed esteticamente molto raffinato, un connubio  perfetto per l’applicazione nell’ ambiente cucina.

Sono state installate luci led a scomparsa che creano scenari luminosi, nel pozzetto è stato smantellamento il vecchio teak ed è stato posato il nuovo doga per doga.

La finalità del progetto è stato quello di dare comfort agli ambienti, funzionalità agli spazi e rinnovare l’ impiantistica a bordo, valorizzando ancor di più  il Pershing 62.